Cerca nel Sito

protezione civile cantello

Api, vespe, calabroni, cosa fare?

 

                            ape   vespa

Gli imenotteri aculeati (api, vespe e calabroni) sono animali sociali ed annuali, vivono in comunità e solo per una stagione.

    nido di vespe   nido imenotteri

Alcune notizie essenziali sulla formazione dei favi:

  • inizio idificazione: tarda primavera;
  • massimo sviluppo: piena estate;
  • costruzione del nido: materiali di cellulosa.

Al fine di ridurre la probabilità che si possano formare i nidi in situazioni comportanti pericolo per persone ed animali, la prima azione da adottare è quella preventiva.

PREVENZIONE :

Per un'efficace opera di prevenzione occorre adottare i seguenti accorgimenti: (Le zone preferite per nidificare sono quelle calde, tranquille, riparate ed abbandonate)

ABITAZIONI

- MURI PERIMETRALI: controllare le pareti che presentano fessure, cavità e buchi in corrispondenza di intercapedini (tamponare con sigillante idoneo);

- FINESTRE E PORTAFINESTRE: controllare i cassonetti degli avvolgibili; installare zanzariere alle finestre o spruzzare nei cassonetti insetticida nei casi di fenomeni ricorrenti:

- CONTROSOFFITTATURE: verificare i rivestimenti ed i ribassamenti nei locali mansardati (sigillare con prodotti isolanti);

- CAMINI: pulizia periodica delle canne fumarie (disporre una rete metallica a maglie fitte attorno alla parte terminale di quelle non utilizzate, ricordando di rimuoverla in caso di rifunzionamento);

- SOLAI E SOTTOTETTI: controllare e pulire periodicamente 

ZONE RURALI

- FIENILI, PAGLIAI, LEGNAIE E DEPOSITI AGRICOLI: verificare l'orditura di copertura, controllare lo stoccaggio dei materiali e gli attrezzi agricoli;

- CEPPI: rimuovere il ceppo;

- ALBERI CAVI: sigillare le cavità se non rimuovibili

CIMITERI

- EDICOLE FUNERARIE: sigillare le eventuali cavità o fessure con materiali idonei; controllare il fissaggio della lapide e la copertura.

INTERVENTI DI BONIFICA

Per prima cosa individuare l'ubicazione del favo. Seguire le frequenti traiettorie di volo che compie l'insetto, in quanto tende a raggiungere il nido frequentemente.

Una volta individuato il nido, occorre valutare le condizioni per eliminarlo onde definire la competenza  dell'intervento.

CHI AVVISARE:

  • 1 UNA VOLTA INDIVIDUATA LA PRESUNTA UBICAZIONE DEL NIDO,  COMPILATE L ‘APPOSITA RICHIESTA SOTTOSTANTE;
  • 2 QUOTIDIANAMENTE  IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CONTROLLERA’ L’EVENTUALE PRESENZA DI RICHIESTE E PROVVEDERA’ A CONTATTARVI PER FISSARE LA DATA DELL’INTERVENTO DI BONIFICA; IN CASO DI INTERVENTI PARTICOLARI O SITUAZIONI SPECIFICHE E’ POSSIBILE CONTATTARE DIRETTAMENTE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AL NUMERO 347/5014050;
  • 3 PER GLI INTERVENTI DI BONIFICA CHE NON HANNO CARATTERE DI URGENZA, E’ POSSIBILE CHE INTERCORRANO ALCUNI GIORNI TRA LA DATA DI RICHIESTA DELL’INTERVENTO E  L’INTERVENTO STESSO. GENERALMENTE LE DISINFESTAZIONI VENGONO COMUNQUE EFFETTUATE ENTRO LE 48H;
  • 4 NEL CASO IN CUI GLI INSETTI INFESTINO I LOCALI DELLA CASA, E VI SIANO PRESENTI, BAMBINI O PERSONE ANZIANE, ED IN TUTTI  I CASI IN CUI SI RITENGA CHE VI SIA UN PERICOLO IMMEDIATO PER LA VITA DELLE PERSONE, CONTATTATE IMMEDIATAMENTE IL NUMERO UNICO EMERGENZE 112, CHE VI METTERA’ IN  CONTATTO CON I VIGILI DEL FUOCO. I VIGILI DEL FUOCO GARANTISCONO GLI INTERVENTI IN AMBITO PUBBLICO E PRIVATO NELLE SITUAIZONI DEFINITE DAL MINISTERO DELL INTERNO, A TITOLO GRATUITO IN CASO DI:

 

• Impossibilità di isolare i locali all'interno dei quali insistono sciami di insetti;
• Impossibilità di allontanamento, sia pur temporaneo, delle persone vulnerabili;
• Situazione di crisi per gruppi sociali;
• Dimensioni straordinarie degli sciami e/o dei favi;
• Rischio o difficoltà di accesso ai siti;
• Richiesta, da parte dei Servizi localmente preposti alla disinfestazione, nei casi  in cui siano necessari strumenti e mezzi in dotazione al CNVF

Da oggi oltre ai contatti telefonici e via e-mail è possibile RICHIEDERE L'INTERVENTO DI DISINFESTAZIONE IMENOTTERI direttamente online compilando l'apposito formulario di richiesta.
Il sistema provvederà ad inoltrare tempestivamente la richiesta all'Operatore Reperibile. Per informazioni riguardo i termini e le tempistiche d'intervento è possibile consultare la pagina dedicata sul nostro sito web.

MODULO RICHIESTA INTERVENTO DI BONIFICA

Protezione Civile Cantello